Sei tu mia madre?


Alison Bechdel ci racconta un altro pezzo di vita, dseitumiamadreopo ‘Fun Home’ opera dedicata al padre, ‘Sei tu mia madre?’ è evidentemente incentrato sulla madre. O, per essere più specifici, al rapporto dell’autrice con la propria madre e alle ripercussioni sulla sua vita e sulla sua opera. Un fumetto intriso di riferimenti psicanalitici, in primis ai lavori di Donald Winnicott e Alice Miller, e letterari, soprattutto a Virginia Woolf; quasi impossibile non incuriosirsi e poi andare a leggere (o rileggere) tutte le opere citate. Un fumetto che è una porta aperta sulla vita della Bechdel, sulla sua psiche e su alcune delle più grandi opere mai scritte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: